HDblog.it 2018-08-19 13:40:00

Samsung mostrerà i QLED TV con risoluzione 8K a IFA 2018. A Berlino sono comparsi alcuni cartelloni pubblicitari che ne annunciano la presentazione.

Samsung mostrerà i QLED TV con risoluzione 8K (7680 x 4320 pixel) a IFA 2018. A Berlino sono comparsi alcuni cartelloni pubblicitari che ne annunciano la presentazione. Nell'immagine si vede un velo che viene tolto da un televisore apparentemente simile al Q9FN per via della cornice. A fianco si legge "QLED 8K, prepare to be amazed". La notizia non giunge inaspettata. QLED 8K della serie Q9S erano stati mostrati al CES 2018 lo scorso gennaio.

Al QLED & Advanced Displays Summit di Los Angeles (27 - 28 giugno 2018) erano stati invece forniti i primi dettagli sulla gamma 8K in uscita tra il 2018 e il 2019. IFA sarà quindi il palcoscenico scelto per la presentazione ufficiale e probabilmente per il lancio dei primi modelli.

Le informazioni comunicate a giugno parlano di una gamma 2018 composta da tre tagli da 65", 75" e 82". Si parla poi di "120Hz", di un picco di 4.000 cd/m2 - nits, di una piena copertura dello spazio colore BT.2020 e del supporto ai 12-bit. Nel 2019 la gamma si dovrebbe ampliare con un modello da 98" e con una seconda serie composta da un 65" e un 75". Questi ultimi saranno meno evoluti, come dimostra la dicitura "60Hz" riportata nel grafico utilizzato al Summit di Los Angeles. Sui TV 8K dovrebbe debuttare anche l'AI Technology.


Schermo Oled da 6 pollici in dimensioni contenute? LG V30, in offerta oggi da Tiger Shop a 404 euro oppure da ePrice a 523 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Netflix elimina le recensioni degli utenti

Come preannunciato a luglio, Netflix elimina le recensioni degli utenti pubblicate sul sito web

Netflix ha attuato quanto anticipato nel mese di luglio: le recensioni degli utenti sono state puntualmente eliminate. Si ricorda che le recensioni dei contenuti pubblicate dagli utenti erano visibili esclusivamente tramite il sito web - chi accede ai contenuti di Netflix da app mobile, quindi, non noterà alcun cambiamento - e che dal 30 luglio scorso non era più consentito pubblicarne di nuove.

La novità delle ultime ore è che le recensioni precedentemente pubblicate sono state rimosse del tutto. La giustificazione ufficiale, chiarita nella pagina di supporto, riguarda il "declino nell'utilizzo":

Non è più possibile pubblicare recensioni su Netflix.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

LG Display: raddoppiate le vendite di pannelli per TV OLED

LG Display ha più che raddoppiato le vendite di pannelli per TV OLED nel 2018. I dati fanno riferimento ai primi 6 mesi dell’anno.

LG Display ha più che raddoppiato le vendite di pannelli per TV OLED nel 2018. I dati fanno riferimento ai primi 6 mesi dell'anno. In questo lasso di tempo sono stati piazzati sul mercato 1,3 milioni di pannelli dai 55" ai 77". Nello stesso periodo del 2017 le vendite ammontavano a 600.000 unità. L'incremento è legato sia all'aumento nella domanda sia ai miglioramenti apportati a livello produttivo. LG Display può ora contare su una superiore efficienza che si traduce in una maggiore disponibilità per LG stessa e per i produttori terzi.

Ricordiamo infatti che i pannelli LG sono presenti sui televisori realizzati da Sony, Panasonic, Changhong, Konka, Skyworth (sia direttamente sia tramite la controllata Metz), Bang & Olufsen, Loewe, Philips, Arçelik, Vestel e a breve anche Hisense. Nel prossimo futuro la domanda non dovrebbe conoscere una flessione. LG ha già predisposto tutto il necessario per aumentare ulteriormente la produzione. Nel 2019 verrà attivato un nuovo stabilimento in Cina. La capacità aumenterà fino a 130.000 substrati al mese dagli attuali 70.000. Da ogni substrato si potranno ricavare 6 pannelli OLED da 55".

LG Display ha dichiarato:


Lo smartphone Android più completo sul mercato e con il miglior display in commerico? Samsung Galaxy Note 8 è in offerta oggi su a 533 euro oppure da ePrice a 712 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

HDblog.it 2018-08-18 17:18:00

Sony è il primo produttore di fotocamere full-frame negli Stati Uniti. A dichiararlo è stata Sony stessa tramite un comunicato stampa.

Sony è il primo produttore di fotocamere full-frame negli Stati Uniti. A dichiararlo è stata Sony stessa tramite un comunicato stampa. I dati riportati fanno riferimento alle analisi di mercato fornite da NPD Group nella prima metà del 2018. Viene inoltre precisato che Sony guida il mercato sia per numero di pezzi venduti sia per la quantità di denaro incassata complessivamente. Per avere un'idea dei numeri in gioco è sufficiente pensare che Sony ha piazzato 4 fotocamere ogni 10 full-frame vendute oltreoceano.

Il comunicato sottolinea come Sony mantenga ormai da 6 anni il primato nel mercato mirrorless (sempre negli USA). Gran parte del recente successo riscosso presso il pubblico deriva dall'apprezzamento per le fotocamere A7R III, A7 III e dalla rapida adozione della A9 da parte dei fotogiornalisti e dei fotografi sportivi.

Neal Manowitz, vice president of Digital Imaging presso Sony Electronics, ha affermato:


Il top gamma di piccole dimensioni per eccellenza. la scelta obbligata per un Android tascabile? Sony Xperia XZ1 Compact, in offerta oggi da Clicksmart a 279 euro oppure da ePrice a 320 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Ecco le incredibili foto subacquee del concorso Through Your Lens

La tecnologia avanza e con lei gli strumenti per portare anche sott’acqua talentuosi e coraggiosi fotografi. Le immagini che vedrete in questo articolo sono solo alcune delle più belle tratte dal…

La tecnologia avanza e con lei gli strumenti per portare anche sott'acqua talentuosi e coraggiosi fotografi. Le immagini che vedrete in questo articolo sono solo alcune delle più belle tratte dal conconrso Through Your Lens 2018, si tratta della quattordicesima edizione e come avete ben capito si svolte solo ed esclusivamente sotto la superficie dell'acqua. 

Ma andiamo alle fotografie e partiamo subito da quella mostrata sopra in apertura, scattata a Tonga da Rodney Bursiel e vincitrice del Gran Premio (1.000 dollari cash) con una Nikon D800, ottica 16mm f/2.8 e case protettivo Ikelite. Per realizzarla - racconta - hanno atteso un'intera giornata, tempo impiegato alla ricerca di qualche balena e ripagata con questo magico incontro. Bellissima la scelta della prospettiva, la foto ribaltata sembra mostrare un fantastico e assurdo cetaceo volante. 

FOTOCAMERE COMPATTE

Vincitore della categoria Jamie Hall, per questo fantastico scatto realizzato sull'isola di Tiran, sul Mar Rosso, ha utilizzato una Canon PowerShot G16 con case Fantasea. Nell'immagine ravvicinata una Gymnothorax javanicus o murena gigante, lo scatto realizzato a ISO 100, apertura f/2.8 e 1/160. 


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Netflix, in test gli annunci video durante il Binge Watching

Sembra che Netflix stia testando unì’importante modifica al suo popolare servizio di streaming video, secondo quanto starebbe emergendo da numerosi feedback. La notizia è infatti…

Sembra che Netflix stia testando unì'importante modifica al suo popolare servizio di streaming video, secondo quanto starebbe emergendo da numerosi feedback. La notizia è infatti apparsa su Reddit e confermata dal colosso dello streaming, a quanto pare svariati utenti statunitensi e del Regno Unito starebbero sperimentando la visualizzazione di annunci video durante la visione prolungata di contenuti.

Non si tratta di pubblicità esterna, ma solamente di trailer pensati come suggerimenti alternativi per la promozione di altri contenuti originali Netflix. Dunque si configura come una funzione sperimentale che al momento prende vita solamente durante sessioni prolungate di Binge watching, terminologia ormai entrata nel l'uso comune, che indica la visione consecutiva di svariati episodi di programmi o serie televisive.

Netflix avrebbe confermato il cambiamento tramite una dichiarazione ad Ars Technica:


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Smart Speaker su del 187 percento: Google spopola con Home Mini

Numeri da capogiro per il nuovo segmento dei cosiddetti smart speaker, letteralmente ‘altoparlanti intelligenti’ e connessi alla rete che sfruttano i machine learning e sofisticati algoritmi…

Numeri da capogiro per il nuovo segmento dei cosiddetti smart speaker, letteralmente 'altoparlanti intelligenti' e connessi alla rete che sfruttano i machine learning e sofisticati algoritmi per 'dialogare' con gli utenti, così da esaudire quanti più ordini possibili. Siamo ancora lontani da un dialogo fluido e dalle case completamente automatizzate dei film di fantascienza, ma è un primo passo che in tanti hanno voluto osservare da vicino.

A fare i conti la solita Canalys, certa che il mercato sia cresciuto nel solo Q2 2018 del 187% in tutto il globo, con una spinta decisiva di Google e i suoi Home ed Home Mini. soltanto negli primi mesi dell'anno bigG ha aperto alla commercializzazione dei suoi dispositivi anche al resto del mondo, con una crescita trimestrale impressionante e pari al 449% che gli vale il primo posto in classifica e il 32.3% di share (o 5.4 mlin di unità).

Tradotto, uno smart speaker venduto su tre è proprio di Google, il resto se lo spartiscono Amazon (24.5% o 4.1 mln) - anche se in decrescita del 14% con i suoi Echo - Alibaba (17.7%) e Xiaomi (12.2%). Questi ultimi due sono entrati soltanto quest'anno nel settore, bisognerà quindi attendere qualche mese e il 2019 per avere più dettagli sui trend di ogni brand.


Il vero top gamma Nokia? Nokia 8 è in offerta oggi su a 251 euro oppure da Amazon a 389 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Stranger Things: la 3^ stagione “si prenderà un sacco di rischi”. Parola di Hopper

“La terza stagione di Stranger Things si prenderà un sacco di rischi”. A dichiararlo è David Harbour, che nella serie interpreta il comandante Jim Hopper, andando a svelare qualche particolare in più…

È ormai noto che per la terza stagione di Stranger Things, la popolare serie Netflix creata dai fratelli Matt e Ross Duffer, bisognerà pazientare ancora un bel po': i nuovi episodi infatti verranno rilasciati nell'estate del 2019. A ripagare l'attesa sarà, secondo i responsabili della programmazione di Netflix, la qualità del prodotto. È dello stesso avviso anche David Harbour (nella serie, il comandante Hopper) il quale in un'intervista con The Hollywood Reporter ha commentato:

"La sceneggiatura è davvero magnifica quest'anno, e nelle nuove direzioni che stiamo percorrendo, tutti noi ci stiamo prendendo un sacco di rischi. Siamo tutti un po' al di fuori della nostra comfort zone. Ad esempio, è divertente vedere che il mio personaggio, Hopper, ha adottato Undici. La sua presenza è stata legittimata nella società, nel mondo di Hawkins, e lui si è ritrovato ad essere padre. Sta crescendo una figlia adolescente, con tutto ciò che ne consegue. Quindi credo possa essere abbastanza divertente vederlo alla prova con tutte le proprie inadeguatezze".

Tempo al tempo, dunque. Nell'attesa, i fan della serie non possono fare altro che fantasticare sui risvolti della puntate in lavorazione, raccogliendo gli indizi provenienti dal set e dalla produzione per aggiungerli, di volta in volta, al proprio personale puzzle di speculazioni e aspettative. Oltre a quanto detto da Harbour, cosa si sa finora della terza stagione? Le rivelazioni per ora non sono molte, ma di sicuro non ruoterà intorno al personaggio di Will Byers, la cui discesa agli inferi ha già fatto da perno narrativo per le prime due stagioni della serie.


Il vero top gamma Nokia? Nokia 8 è in offerta oggi su a 252 euro oppure da Amazon a 389 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Philips OLED 903 è il primo TV realizzato in collaborazione con Bowers & Wilkins

Il TV OLED Philips 903 sarà il primo modello realizzato in collaborazione con Bowers & Wilkins. L’accordo, annunciato lo scorso giugno, è stato siglato per migliorare le prestazioni audio dei…

Il TV OLED Philips 903 sarà il primo modello realizzato in collaborazione con Bowers & Wilkins. L'accordo, annunciato lo scorso giugno, è stato siglato per migliorare le prestazioni audio dei televisori. La serie 903, che avevamo anticipato a marzo, è stata premiata da EISA come Best Home Theater TV 2018-2019. I modelli disponibili saranno due: 55" e 65". I pannelli Ultra HD sono aggiornati al 2018 e sono rivestiti con un trattamento antiriflesso capace di migliorare la riproduzione del nero anche in ambienti fortemente illuminati.

Philips parla di un picco di luminosità pari a 1.000 nits (sicuramente su una porzione di schermo inferiore al 10%). Si tratterebbe di un incremento pari al 10% rispetto agli OLED Philips della gamma 2017. Gran parte delle specifiche è in comune con la serie OLED 803. Troviamo quindi il supporto a HDR10, HLG, HDR10+ e allo standard HbbTV. La copertura dello spazio colore DCI-P3 è pari al 99%. La piattaforma "smart" è costituita da Android TV Nougat ed è gestita da un processore quad-core abbinato a 16 GB di memoria interna. Philips ha annunciato l'arrivo di Oreo, ma senza indicare una data precisa per il rilascio.

La sezione audio sviluppata insieme a Bowers & Wilkins è contenuta all'interno di una soundbar a 2.1 canali ricoperta con tessuto Kvadrat. All'interno sono ospitati due tweeter, due midrange e due radiatori passivi. Gli OLED 903 possono riprodurre tracce in Dolby Digital, Dolby Digital Plus, AC4 e DTS-HD. A corredo vengono forniti due telecomandi. La seconda unità, già vista sulla serie OLED 973, è molto particolare. Si tratta di un telecomando che si sviluppa in altezza e che include in dimensioni molto compatte un microfono e un piccolo touch pad.


L'iPhone più potente di sempre con il design più classico di sempre? Apple iPhone 8, in offerta oggi da Tiger Shop a 584 euro oppure da Amazon a 639 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

“Iron Fist” stagione 2: ecco il nuovo trailer della serie Netflix

Netflix ha pubblicato il trailer della seconda stagione di “Iron Fist”, la serie ispirata all’omonimo super eroe Marvel.

Netflix ha pubblicato il trailer della seconda stagione di "Iron Fist", la serie ispirata all'omonimo super eroe Marvel. I nuovi episodi metteranno in scena la lotta tra due ex compagni: Danny Rand e Davos. Quest'ultimo è convinto che l'Iron Fist sia un'arma che non va tenuta ma usata. L'amico di un tempo diventerà la nemesi dell'eroe.

A seguire la sinossi:

Il miliardario Danny Rand (Finn Jones) torna a New York dopo anni di assenza per ristabilire un legame con il suo passato e la sua famiglia. Lotta contro i criminali che corrompono la città contando sulla sua maestria nelle arti marziali e la capacità di sfruttare tutta la potenza dell'esplosivo Iron Fist.


Schermo enorme ma dimensioni decisamente contenute. Display bellissimo e batteria ampia? Samsung Galaxy S8 Plus, in offerta oggi da Tiger Shop a 444 euro oppure da ePrice a 524 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE