Instagram inizia la sua “era YouTube” con il lancio della piattaforma IGTV

Come preannunciato, inizia l’era Youtube di Instagram. La società ha infatti annunciato la sua nuova piattaforma IGTV in cui si potranno pubblicare video di lunga durata che saranno visibili sia…

Come preannunciato, inizia l'era Youtube di Instagram. La società ha infatti annunciato la sua nuova piattaforma IGTV in cui si potranno pubblicare video di lunga durata che saranno visibili sia tramite la pagina "esplora" di Instagram che tramite un'app dedicata indipendente.

IGTV, oltre a permettere a chiunque di caricare video, potrà contare su contenuti realizzati da vari artisti tra cui Lele Pons, l'ex star di Vine, King Bach e Ninja, lo streamer di Fortnite.

I video su IGTV possono avere una durata compresa tra i 15 secondi ed i 10 minuti. I "larger accounts" e quelli verificati possono caricare video fino a 60 minuti. In questo caso l'upload deve essere effettuato da un computer. I file devono essere in formato MP4 con un aspect ratio minimo di 4:5 e massimo di 9:16. Sono accettati solo video verticali. La grandezza massima di un video da 10 minuti deve essere di 650MB. Per i video fino a 60 minuti la grandezza massima consentita è di 5.4GB.


Fotocamera al top e video 4K a 60fps con tutta la qualità Apple? Apple iPhone 8 Plus è in offerta oggi su a 689 euro oppure da ePrice a 779 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Amazon Prime Wardrobe: prova gratuita dei vestiti negli USA

Nel proprio ordine si possono inserire tra i tre e gli otto oggetti, che vengono consegnati in 4-6 giorni lavorativi (tempistiche quindi più lunghe rispetto agli standard Prime). Dalla ricezione, si…

Amazon permette ora a tutti i clienti Prime negli Stati Uniti di provare gratuitamente i capi di abbigliamento prima di acquistarli. Il servizio si chiama Prime Wardrobe, ed era già attivo da qualche tempo, ma come test limitato accessibile solo su invito.

Le modalità di fruizione di Prime Wardrobe differiscono un po' sia rispetto al piazzare un ordine tradizionale sia rispetto a servizi analoghi della concorrenza. Prima di tutto, riguarda solo e soltanto i capi di abbigliamento venduti e spediti direttamente da Amazon.com; nel proprio ordine si possono inserire tra i tre e gli otto oggetti, che vengono consegnati in 4-6 giorni lavorativi (tempistiche quindi più lunghe rispetto agli standard Prime). Dalla ricezione, si ha una settimana di tempo per provare i vestiti scelti e decidere quali tenere. Solo a questo punto si procede con il checkout dell'ordine: si paga solo ciò che non si rimanda indietro.

Negli USA ci sono già servizi di questo tipo, ma funzionano in maniera diversa - in un certo senso meno evoluta. Per esempio, con Stitch Fix non è l'utente a scegliere i capi, ma il personale dell'azienda; per ogni pacco i vestiti sono solo cinque, e c'è una tariffa aggiuntiva da pagare ad ogni consegna.


Fotocamera al top e video 4K a 60fps con tutta la qualità Apple? Apple iPhone 8 Plus è in offerta oggi su a 689 euro oppure da ePrice a 779 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Huawei Mate 10 e 10 Pro: parte la Closed Beta cinese per la EMUI 8.1

Huawei ha dato il via al programma di Closed Beta dedicato a Huawei Mate 10, Mate 10 Pro e Porsche Design, attraverso il quale una ristretta cerchia di utenti potrà testare la nuova ROM cinese basata…

Huawei ha dato il via al programma di Closed Beta dedicato a Huawei Mate 10, Mate 10 Pro e Porsche Design, attraverso il quale una ristretta cerchia di utenti potrà testare la nuova ROM cinese basata su EMUI 8.1 e Android 8.1 Oreo.

Al momento è previsto un totale di 2000 partecipanti; 1000 slot sono riservati agli utenti Mate 10 (ALP-AL00 e ALPTL00), mentre altri 1000 sono divisi tra quelli Mate 10 Pro e Porsche Design (BLA-TL00 e BLA-AL00). Ovviamente, trattandosi di un test riservato agli utenti cinesi, non è possibile testare la ROM anche sui dispositivi europei, tuttavia è particolarmente interessante restare aggiornati sugli sviluppi del firmware dei dispositivi top di gamma Huawei, in modo da sapere in anticipo cosa potrà giungere anche sul nostro mercato.

Per ora non è chiaro se il nuovo firmware includa anche l'attesa funzione GPU Turbo, quindi ci toccherà attendere i primi feedback da parte degli utenti che hanno avuto modo di installarla sul proprio dispositivo.

(aggiornamento del 20 June 2018, ore 19:46)

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Play Store: tanti icon pack e giochi famosi in offerta per poco tempo

Ancora tante offerte sul Play Store di Android a sole 24 ore di distanza.

Ad un solo giorno di distanza dalle oltre 100 app gratis e in sconto, il Play Store di Android si riempie ancora una volta di numerose app in offerta per un periodo di tempo limitato.

Quest'oggi, in particolare, segnaliamo la presenza di numerosi icon pack e del gioco Evoland 2 in promozione limitata ad un prezzo di 5,99 euro.

App gratis

Giochi gratis

Icon Pack & Personalizzazioni gratis

App in sconto

Giochi in sconto

Icon Pack & Personalizzazioni in sconto

Altro gratis e in sconto


Lo smartphone più richiesto del momento? Samsung Galaxy S8, in offerta oggi da Mondo affari web a 419 euro oppure da ePrice a 479 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Il Galaxy Note 9 di Samsung potrebbe avere una S Pen tutta nuova

Rispetto al modello attuale, ma anche rispetto alle generazioni precedenti, il pennino potrebbe integrare ora una piccola batteria (ricaricabile quando inserita nel suo alloggio) che consentirebbe di…

Il Galaxy Note 9 potrebbe essere annunciato da Samsung il prossimo 9 Agosto, probabilmente un giorno scelto non a caso. In attesa dell'annuncio non mancano comunque indiscrezioni che puntano ad un device "conservativo" per quanto riguarda il design rispetto al modello dello scorso anno, anche se non mancheranno delle novità.

Il Galaxy Note 9 dovrebbe adottare gran parte dell'hardware dal Galaxy S9 Plus, in particolare il processore, la dotazione di memoria ed il comparto fotografico con doppio sensore ed apertura focale variabile. Indiscrezioni parlano anche di una versione più potente con 8GB di RAM e ben 512GB di memoria integrata.

Ma una delle principali novità potrebbe essere rappresentata proprio dall'elemento distintivo della serie Note, la S Pen.


Lo smartphone più richiesto del momento? Samsung Galaxy S8, in offerta oggi da Mondo affari web a 419 euro oppure da ePrice a 479 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

MIT crea Navion, il minuscolo chip di 20mm quadrati pensato per i droni

I ricercatori del MIT presenteranno questa settimana Navion, un chip di dimensioni ridotte (20mm quadrati) e consumo energetico minimo (24 milliwatts) studiato appositamente per i droni.

Navion è un nuovo, piccolissimo chip che misura soli 20 millimetri quadrati e consuma appena 24 milliwatts di energia, ovvero un millesimo di quella necessaria ad accendere una lampadina. È questa la nuova frontiera dei chip per i droni, e sarà presentato dai ricercatori del MIT ai Symposia on VLSI Technology and Circuits che si terranno questa settimana a Honolulu, nelle isole Hawaii.

Il team del MIT, guidato da Vivienne Sze, professore associato del Dipartimento di Elettrotecnica e Informatica, e da Sertac Karaman, professore associato di Aeronautica e Astronautica, ha costruito da zero un chip su misura per droni minuscoli, focalizzandosi sulla riduzione dei consumi energetici e delle dimensioni senza rinunciare ad aumentare la velocità di elaborazione.

Generalmente, infatti, i chip per quadricotteri e droni di dimensioni equivalenti devono elaborare parecchi dati e quindi consumano molta energia, oltre ad essere di dimensioni notevoli. Invece di partire dall'algoritmo per poi progettare l'hardware, come avviene tradizionalmente, l'innovazione introdotta dal team di ricercatori del MIT è stata progettare l'hardware e l'algoritmo congiuntamente, consentendo un maggior risparmio energetico.


Lo smartphone più richiesto del momento? Samsung Galaxy S8, in offerta oggi da Mondo affari web a 419 euro oppure da ePrice a 479 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Google Flutter, toolkit per app multipiattaforma, entra in Release Preview

La Release Preview 1 di Flutter si concentra sul risolvere alcune problematiche poco frequenti, ma che permettono al tool di raggiungere il maggior numero possibile di sviluppatori.

Google Flutter ha raggiunto la fase Release Preview: la prima build del framework per lo sviluppo di app cross-platform è stata annunciata poco fa, nel corso della GMTC (Global Front-End Conference) di Pechino. La scelta della Cina non è stata casuale: Google si è detta colpita da quanto rapidamente gli sviluppatori cinesi stiano adottando Flutter, tanto che realizzerà loro una versione speciale del sito ufficiale (sarà QUI, ma ancora non esiste).

La popolarità di Flutter è in grande crescita anche in altri mercati, in particolare USA e India. Dopo il Google I/O di quest'anno, il numero di utenti attivi globale è cresciuto del 50 per cento, e il repository GitHub è entrato nella top 100 dei progetti più popolari.

La Release Preview 1 di Flutter si concentra sul risolvere alcune problematiche poco frequenti, ma che permettono al tool di raggiungere il maggior numero possibile di sviluppatori. Per esempio, è stato aggiunto il supporto ai vecchi dispositivi iOS basati su architettura ARMv7 a 32-bit, come gli iPhone 5C e gli iPad Mini, il player video ora riesce a riprodurre un maggior numero di formati, e così via.


Lo smartphone più richiesto del momento? Samsung Galaxy S8, in offerta oggi da Mondo affari web a 419 euro oppure da ePrice a 479 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Microsoft acquisisce Bonsai, startup focalizzata su Intelligenza Artificiale

Microsoft ha annunciato l’acquisizione di Bonsai, una startup focalizzata sull’Intelligenza Artificiale con sede in California. Già nel 2017, Microsoft aveva investito in Bonsai tramite M12 (ex…

Microsoft ha annunciato l'acquisizione di Bonsai, una startup focalizzata sull'Intelligenza Artificiale con sede in California. Già nel 2017, Microsoft aveva investito in Bonsai tramite M12 (ex Microsoft Ventures).

Bonsai sta realizzando una piattaforma di deep learning detta 'di rinforzo' per scopi generici, particolarmente adatta alle imprese che sfruttano sistemi di controllo industriali tra cui robotica, energia, HVAC, produzione e sistemi autonomi in generale. La piattaforma prevede un sistema di formazione per ottenere risultati migliori attraverso prove ed errori. Dopo il periodo di apprendimento, i modelli di IA possono essere integrati in applicazioni aziendali. Il sistema può essere anche distribuito tramite il cloud Azure di Microsoft.

Bonsai è stata fondata nel 2014 e conta circa 42 dipendenti, con uffici a Seattle e Berkeley. Secondo Crunchbase, Bonsai ha raccolto 13,6 milioni di dollari da società come ABB Technology Ventures, New Enterprise Associates, Samsung e Siemens. Il CEO di Bonsai, Mark Hammond, ha lavorato per Microsoft tra la fine degli anni '90 e l'inizio del 2000.


Lo smartphone più richiesto del momento? Samsung Galaxy S8, in offerta oggi da Mondo affari web a 419 euro oppure da ePrice a 479 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Apple rilascia la versione 59 del browser sperimentale Safari Technology Preview

Apple ha rilasciato un nuovo aggiornamento di Safari Technology Preview, il browser sperimentale utilizzato per testare funzionalità che potrebbero essere introdotte nelle future versioni di Safari.

Apple ha rilasciato un nuovo aggiornamento di Safari Technology Preview, il browser sperimentale utilizzato per testare funzionalità che potrebbero essere introdotte nelle future versioni di Safari.

La versione 46 di Safari Technology Preview include il supporto ad Intelligent Tracking Prevention 2.0, tecnologia che Apple ha annunciato sul palco della Worldwide Developers Conference. La funzione imaedisce ai social widget di tracciare l'utente senza autorizzazione ed introduce altri aggiornamenti di prevenzione del tracciamento.

Non mancano le consuete correzioni di bug e miglioramenti di funzionalità per Web Animations, Payment Request, JavaScript, Editing, Storage Access API, Security, Service Workers, WebRTC, Web API, Web Inspector, Accessibilità e iCloud Keychain Password Manager.


Lo smartphone più richiesto del momento? Samsung Galaxy S8, in offerta oggi da Mondo affari web a 419 euro oppure da ePrice a 479 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tesla, tentativo di sabotaggio: Musk corre ai ripari e denuncia ex dipendente

Elon Musk ha trasmesso una mail ai propri dipendenti avvisandoli di un possibile sabotaggio a seguito dell’incendio nella fabbrica di Freemont.

Aggiornamento 20/06

Tesla ha denunciato formalmente Martin Tripp, che fino a poco fa lavorava presso la sua Gigafactory in Nevada. L'ha accusato di aver rubato grandi quantità di segreti industriali e di aver mentito ai giornali. Secondo la denuncia, Tripp ha ammesso di aver scritto un software in grado di hackerare il sistema operativo della fabbrica e di aver trasferito diversi gigabyte di dati a terzi. Tesla sostiene, anche se Tripp non l'ha ammesso, di aver realizzato anche uno script che trafugava automaticamente dati a intervalli regolari di tempo.

La denuncia è disponibile in forma integrale a QUESTO indirizzo.


Lo smartphone più richiesto del momento? Samsung Galaxy S8, in offerta oggi da Mondo affari web a 419 euro oppure da ePrice a 479 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE