HDblog.it 2018-08-19 13:40:00

Samsung mostrerà i QLED TV con risoluzione 8K a IFA 2018. A Berlino sono comparsi alcuni cartelloni pubblicitari che ne annunciano la presentazione.

Samsung mostrerà i QLED TV con risoluzione 8K (7680 x 4320 pixel) a IFA 2018. A Berlino sono comparsi alcuni cartelloni pubblicitari che ne annunciano la presentazione. Nell'immagine si vede un velo che viene tolto da un televisore apparentemente simile al Q9FN per via della cornice. A fianco si legge "QLED 8K, prepare to be amazed". La notizia non giunge inaspettata. QLED 8K della serie Q9S erano stati mostrati al CES 2018 lo scorso gennaio.

Al QLED & Advanced Displays Summit di Los Angeles (27 - 28 giugno 2018) erano stati invece forniti i primi dettagli sulla gamma 8K in uscita tra il 2018 e il 2019. IFA sarà quindi il palcoscenico scelto per la presentazione ufficiale e probabilmente per il lancio dei primi modelli.

Le informazioni comunicate a giugno parlano di una gamma 2018 composta da tre tagli da 65", 75" e 82". Si parla poi di "120Hz", di un picco di 4.000 cd/m2 - nits, di una piena copertura dello spazio colore BT.2020 e del supporto ai 12-bit. Nel 2019 la gamma si dovrebbe ampliare con un modello da 98" e con una seconda serie composta da un 65" e un 75". Questi ultimi saranno meno evoluti, come dimostra la dicitura "60Hz" riportata nel grafico utilizzato al Summit di Los Angeles. Sui TV 8K dovrebbe debuttare anche l'AI Technology.


Schermo Oled da 6 pollici in dimensioni contenute? LG V30, in offerta oggi da Tiger Shop a 404 euro oppure da ePrice a 523 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

LG e Samsung in prima linea nella sfida agli smartphone pieghevoli

LG Display ha richiesto il maggior numero di brevetti (94), seguito da Samsung Display (80), Samsung Electronics (23) ed LG Electronics (17)

Ormai possiamo dirlo con certezza, gli smartphone "pieghevoli" saranno i protagonisti dei prossimi mesi. Dopo un periodo abbastanza lungo di preparazione, i principali produttori sarebbero ormai pronti per portare sul mercato degli smartphone in grado di essere piegati per aumentarne o diminuirne la superficie di display utilizzabile.

In prima linea, ovviamente, ci sono Samsung ed LG che, essendo i principali produttori di pannelli flessibili, saranno sicuramente avvantaggiati in questa nuova sfida. Tuttavia, anche Huawei, Oppo e Xiaomi non dovrebbero essere da meno così come Apple che, come accaduto spesso, potrebbe prima attendere la risposta del mercato per poi arrivare, eventualmente, con un suo device.

Negli ultimi anni, proprio in vista di questa nuova sfida, sia LG che Samsung hanno notevolmente ampliato il loro quantitativo di brevetti. L'ufficio brevetti coreano ha dichiarato che in Corea sono stati concessi 276 brevetti relativi a pannelli pieghevoli negli ultimi sei anni. Di tutti questi, 210 sono stati depositati negli ultimi tre anni.


Schermo enorme ma dimensioni decisamente contenute. Display bellissimo e batteria ampia? Samsung Galaxy S8 Plus, in offerta oggi da Tiger Shop a 444 euro oppure da ePrice a 524 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Apple Store: 600 in tutto il mondo entro il 2023, secondo Loup Ventures

Molti dei nuovi Apple Store saranno concentrati in Cina e India

Apple ha costruito il suo successo anche grazie ad un'articolata rete di vendita a livello mondiale, strutturata nei suoi store ufficiali. Attualmente si contano 511 Apple Store in tutto il mondo, e nei prossimi anni il numero continuerà ad aumentare. Secondo le previsioni di Gene Munster, analista di Loup Ventures, entro il 2023 la cifra complessiva salirà a 600.

Parallelamente crescerà il personale impiegato, attualmente composto da 65.000 addetti: si stima che nei prossimi cinque anni l'organico totale dei dipendenti degli Apple Store passerà a 80.000 unità. Per avere un parametro di riferimento, Microsoft è la seconda azienda del settore hi-tech per estensione della rete di vendita ufficiale (ovvero quella formata dai punti vendita monomarca): quella della casa di Redmond conta 6.000 dipendenti.

Cina e India saranno i due mercati in cui si concentrerà maggiormente l'espansione della rete di Apple Store. In Cina Apple ha aperto al momento 50 punti vendita, mentre l'annuncio del primo Store indiano dovrebbe avvenire nei prossimi sei mesi. L'ampliamento della rete di vendita della Casa di Cupertino ha recentemente interessato anche il mercato italiano: si ricorda che a luglio è stato inaugurato il nuovo Apple Store di Piazza Liberty a Milano.


Schermo enorme ma dimensioni decisamente contenute. Display bellissimo e batteria ampia? Samsung Galaxy S8 Plus, in offerta oggi da Tiger Shop a 444 euro oppure da ePrice a 524 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

HDblog.it 2018-08-19 09:10:00

HMD Global dovrebbe presentare un nuovo smartphone il prossimo 21 Agosto. “Uno degli smartphone più attesi”, secondo quanto affermato dalla società finlandese in alcuni teaser.

HMD Global dovrebbe presentare un nuovo smartphone il prossimo 21 Agosto. "Uno degli smartphone più attesi", secondo quanto affermato dalla società finlandese in alcuni teaser. Affermazioni che lascerebbero pensare ad un "top di gamma" anche se, in realtà, dovrebbe essere annunciata la versione internazionale del Nokia X6, attualmente in vendita solo sul mercato cinese.

L'evento, inoltre, dovrebbe essere focalizzato principalmente sul mercato indiano e, per aumentare ulteriormente l'hype, proprio sul profilo Instagram indiano di Nokia sono state pubblicate alcune foto del "Lakme Fashion Week" scattate con questo "telefono più atteso".

Al momento, HMD Global non ha annunciato particolari programmi per IFA 2018 dove sarà comunque presente con il suo stand nella hall 25. Tuttavia, secondo indiscrezioni, nuovi smartphone di Nokia potrebbero essere annunciati successivamente all'evento di Berlino, in tempo per arrivare sul mercato entro il periodo natalizio.


Schermo enorme ma dimensioni decisamente contenute. Display bellissimo e batteria ampia? Samsung Galaxy S8 Plus, in offerta oggi da Tiger Shop a 444 euro oppure da ePrice a 524 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Netflix elimina le recensioni degli utenti

Come preannunciato a luglio, Netflix elimina le recensioni degli utenti pubblicate sul sito web

Netflix ha attuato quanto anticipato nel mese di luglio: le recensioni degli utenti sono state puntualmente eliminate. Si ricorda che le recensioni dei contenuti pubblicate dagli utenti erano visibili esclusivamente tramite il sito web - chi accede ai contenuti di Netflix da app mobile, quindi, non noterà alcun cambiamento - e che dal 30 luglio scorso non era più consentito pubblicarne di nuove.

La novità delle ultime ore è che le recensioni precedentemente pubblicate sono state rimosse del tutto. La giustificazione ufficiale, chiarita nella pagina di supporto, riguarda il "declino nell'utilizzo":

Non è più possibile pubblicare recensioni su Netflix.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Motorola One: immagini e caratteristiche confermata dal TENAA

L’ente di certificazione cinese conferma le caratteristiche tecniche del nuovo midrange di Motorola

Motorola One torna sotto i riflettori grazie alla certificazione assegnata dal TENAA che, come di consueto, fornisce sostanziose conferme sulle caratteristiche tecniche e sull'aspetto dei terminali non ancora in commercio.

Mentre la scocca non evidenza novità di rilievo rispetto a quanto anticipato da precedenti indiscrezioni - il design richiama quello di iPhone X, così come fa il fratello maggiore Power - il quadro delle caratteristiche tecniche diventa sempre più completo:

  • Display da 5,8" con risoluzione da 720 x 1520 pixel
  • Sistema operativo Android 8.1 Oreo
  • SoC Octa-core, singoli core sino a 2,2 GHz
  • Configurazioni di memoria con 3/4/6GB di RAM e 32/64/128GB di storage
  • Fotocamera posteriore da 13 MegaPixel
  • Fotocamera anteriore da 8 MegaPixel
  • Batteria da 3000 mAh
  • Dimensioni 149,9 x 72,2 x 7,9 mm
  • Peso: 162 grammi

Motorola One è esteticamente distinguibile dal Motorola One Power per le dimensioni più ridotte e per le differenze nella struttura del modulo fotocamera posteriore - i due obiettivi non sono racchiusi in un unico elemento.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Huawei P20 Pro: due nuove colorazioni a IFA 2018

Due nuove varianti della colorazione Twilight

Huawei P20 Pro riceverà un rinnovamento estetico in occasione di IFA 2018: sono in arrivo due nuove colorazioni che riprenderanno lo stile dell'apprezzata Twilight. Cambieranno quindi i colori che si fondono nella back cover del terminale e che mutano a seconda della luce.

A riportare la notizia è il sito Android Authority che afferma di aver visionato le due nuove finiture, ma che, per il momento, non ha mostrato le relative immagini, limitandosi a darne una descrizione. La prima è ispirata al cielo notturno e all'aurora boreale.

La prima è ispirata al cielo notturno e all'aurora boreale. Utilizza una gamma di colori più ampia rispetto alla Twilight del P20 Pro, ma condivide alcuni degli stessi colori. A partire dal nero sulla sinistra sfuma sul turchese a destra e comprende tonalità viola e blu che si trovano sulla Twilight del P20 Pro

(aggiornamento del 19 August 2018, ore 08:56)

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

NVIDIA GeForce RTX 2080 e 2080 Ti: rumor e immagini prima della presentazione

4352 Cuda core per la variante Ti

NVIDIA ha dato appuntamento al pomeriggio di domani per conoscere tutte le novità relative alle schede video destinate al mercato consumer, dopo aver sollevato il sipario sulla le nuove GPU con architettura Turing in occasione del SIGGRAPH. Stando a quanto riportato dal sito VideoCardz, Nvidia presenterà sia la GeForce RTX 2080, sia la versione Ti - GeForce RTX 2080 Ti - che, come di consueto, coincide con la versione potenziata del modello ''base".

Ciò segnerebbe una novità rispetto al tradizionale modus operandi dell'azienda, che negli anni passati ha introdotto la variante Ti a distanza di alcuni mesi dal lancio della versione base. La stessa fonte aggiunge diversi dettagli proprio sulla GeForce RTX 2080 Ti, che sarebbe equipaggiata con 11GB di memoria GDDR6 con un bus a 352-bit e 4352 CUDA core - ovvero oltre il 20 per cento in più di CUDA core rispetto all'attuale 1080 Ti (3584 CUDA core)e oltre il 70 per cento di quelli della 1080 ''base".

Non sono state fornite informazioni più dettagliate sulle frequenze di funzionamento di GPU e RAM, ma la presenza di un maggior numero di CUDA core e delle prestante memoria GDDR6 suggerisce un importante balzo in avanti delle performance grafiche rispetto agli attuali modelli di fascia alta. La GeForce RTX 2080 ''base'', prosegue la fonte, integrerà 8GB di RAM su bus a 256-bit e 2944 CUDA core - il 15 per cento in più rispetto alla GeForce 1080


Lo smartphone Android più completo sul mercato e con il miglior display in commerico? Samsung Galaxy Note 8 è in offerta oggi su a 533 euro oppure da ePrice a 712 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

LG Display: raddoppiate le vendite di pannelli per TV OLED

LG Display ha più che raddoppiato le vendite di pannelli per TV OLED nel 2018. I dati fanno riferimento ai primi 6 mesi dell’anno.

LG Display ha più che raddoppiato le vendite di pannelli per TV OLED nel 2018. I dati fanno riferimento ai primi 6 mesi dell'anno. In questo lasso di tempo sono stati piazzati sul mercato 1,3 milioni di pannelli dai 55" ai 77". Nello stesso periodo del 2017 le vendite ammontavano a 600.000 unità. L'incremento è legato sia all'aumento nella domanda sia ai miglioramenti apportati a livello produttivo. LG Display può ora contare su una superiore efficienza che si traduce in una maggiore disponibilità per LG stessa e per i produttori terzi.

Ricordiamo infatti che i pannelli LG sono presenti sui televisori realizzati da Sony, Panasonic, Changhong, Konka, Skyworth (sia direttamente sia tramite la controllata Metz), Bang & Olufsen, Loewe, Philips, Arçelik, Vestel e a breve anche Hisense. Nel prossimo futuro la domanda non dovrebbe conoscere una flessione. LG ha già predisposto tutto il necessario per aumentare ulteriormente la produzione. Nel 2019 verrà attivato un nuovo stabilimento in Cina. La capacità aumenterà fino a 130.000 substrati al mese dagli attuali 70.000. Da ogni substrato si potranno ricavare 6 pannelli OLED da 55".

LG Display ha dichiarato:


Lo smartphone Android più completo sul mercato e con il miglior display in commerico? Samsung Galaxy Note 8 è in offerta oggi su a 533 euro oppure da ePrice a 712 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

HDblog.it 2018-08-18 17:18:00

Sony è il primo produttore di fotocamere full-frame negli Stati Uniti. A dichiararlo è stata Sony stessa tramite un comunicato stampa.

Sony è il primo produttore di fotocamere full-frame negli Stati Uniti. A dichiararlo è stata Sony stessa tramite un comunicato stampa. I dati riportati fanno riferimento alle analisi di mercato fornite da NPD Group nella prima metà del 2018. Viene inoltre precisato che Sony guida il mercato sia per numero di pezzi venduti sia per la quantità di denaro incassata complessivamente. Per avere un'idea dei numeri in gioco è sufficiente pensare che Sony ha piazzato 4 fotocamere ogni 10 full-frame vendute oltreoceano.

Il comunicato sottolinea come Sony mantenga ormai da 6 anni il primato nel mercato mirrorless (sempre negli USA). Gran parte del recente successo riscosso presso il pubblico deriva dall'apprezzamento per le fotocamere A7R III, A7 III e dalla rapida adozione della A9 da parte dei fotogiornalisti e dei fotografi sportivi.

Neal Manowitz, vice president of Digital Imaging presso Sony Electronics, ha affermato:


Il top gamma di piccole dimensioni per eccellenza. la scelta obbligata per un Android tascabile? Sony Xperia XZ1 Compact, in offerta oggi da Clicksmart a 279 euro oppure da ePrice a 320 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE