Windows 10 Insider, build 17733 nel Fast Ring: tema scuro per Explorer completato

Per il resto, abbiamo la solita gran quantità di bug fix generici e bug fix per l’Assistente Vocale. Ci sono, inevitabilmente, anche diversi problemi noti.

Microsoft ha rilasciato una nuova build di Windows 10 Redstone 5 agli Insider nel Fast Ring, la 17733. C'è una sola novità, ma è piuttosto importante: il tema scuro per Explorer, ovvero Esplora Risorse, è completato.

Le prime tracce concrete della sua realizzazione risalgono a questa primavera, con la build 17666. Dona Sarkar, leader del team Insider, coglie l'occasione per ringraziare tutti coloro che hanno fornito alla società feedback prezioso.


Il sogno di molti risparmiando? Apple iPhone X, in offerta oggi da Tecnotradeshop a 869 euro oppure da Amazon a 984 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Skype, arriva l’integrazione di Spotify | Insider, per ora solo USA

Per raggiungerlo, si procede come per tutti gli altri add-in: si seleziona il pulsante + a sinistra della barra di testo della chat, e poi si sceglie l’icona di Spotify.

Skype inizia a integrare Spotify grazie a un nuovo add-in apposito. Per ora è disponibile solo per gli Insider che risiedono negli Stati Uniti, e la distribuzione è graduale; tuttavia, Microsoft promette che "molto presto" sarà resa distribuita agli Insider di tutto il mondo.

L'add-in è previsto solo per le edizioni "modern" di Skype, non quella "Classic": serve almeno la versione 8.26, mentre la Classic è la 7.x. Per raggiungerlo, si procede come per tutti gli altri add-in: si seleziona il pulsante + a sinistra della barra di testo della chat, e poi si sceglie l'icona di Spotify. Permette di:

  • Cercare canzoni, album e artisti
  • Ascoltare in anteprima e condividere musica
  • Ascoltare musica su Spotify

Il sogno di molti risparmiando? Apple iPhone X, in offerta oggi da Tecnotradeshop a 869 euro oppure da Amazon a 984 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Posta di Windows 10, arriva il supporto alla scrittura a mano libera

C’è una nuova scheda nella schermata di composizione del messaggio, eloquentemente chiamata Disegno.

L'app Posta di Windows 10 si sta aggiornando per tutti gli utenti con il supporto a Windows Ink. Ciò significa che sarà possibile scrivere messaggi di posta elettronica a mano libera con il proprio pennino digitale, naturalmente sui dispositivi supportati, oppure con dito e mouse.

La novità era già nota a chi segue più da vicino lo sviluppo di Windows 10: era in fase di test da qualche settimana nel circuito Insider. La nuova versione dell'app Posta e Calendario è la 16005.10325.20091.0; c'è una nuova scheda nella schermata di composizione del messaggio, eloquentemente chiamata Disegno.

Si possono scegliere diversi tipi di tratto, funzioni avanzate di colorazione e altro ancora. Il primo passaggio è creare un'area di disegno vuota, e posizionarla nel proprio messaggio. Si può poi ridimensionare a seconda delle necessità.


L'iPhone più potente di sempre con il design più classico di sempre? Apple iPhone 8, in offerta oggi da Tiger Shop a 584 euro oppure da ePrice a 658 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Surface GO, arriva il primo aggiornamento firmware

Surface GO non è ancora uscito in Italia, è stata infatti aperta la fase di prevendita attraverso numerosi e-commerce ma il debutto ufficiale non avverrà prima del 28 agosto….

Surface GO non è ancora uscito in Italia, è stata infatti aperta la fase di prevendita attraverso numerosi e-commerce ma il debutto ufficiale non avverrà prima del 28 agosto. Tuttavia, Surface GO è da ieri in vendita negli Stati Uniti e Microsoft non ha perso tempo, rilasciando il primo aggiornamento ufficiale.

Il più economico 2 in 1 di Microsoft arriva quindi alla versione 1.0.3 del firmware, ma come era lecito attendersi non ci sono novità degne di nota, si tratta infatti di un pacchetto correttivo finalizzato a migliorare la stabilità generale del sistema, secondo quanto recita lo stringato changelog.

Surface - Firmware - 1.0.3


Schermo enorme ma dimensioni decisamente contenute. Display bellissimo e batteria ampia? Samsung Galaxy S8 Plus, in offerta oggi da Tiger Shop a 444 euro oppure da ePrice a 502 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Microsoft Chat: trapelano i primi indizi di un nuovo servizio di messaggistica

Le informazioni più interessanti sono il supporto alle ricevute di lettura e il fatto che è necessario usare il numero di telefono per attivare il servizio

Microsoft Chat potrebbe essere una nuova app o servizio di comunicazione in sviluppo dal gigante di Redmond. Primi indizi sono apparsi in rete appena poche ore fa grazie a Gustave M, sviluppatore dei tool di modding per Windows Phone/Mobile Interop Tools. I dettagli non sono perfettamente chiari: si riassumono nei due screenshot che vi alleghiamo qui di seguito.

Le informazioni più interessanti sono il supporto alle ricevute di lettura (le "spunte blu" di WhatsApp, per fare un esempio chiaro a tutti) e il fatto che è necessario usare il numero di telefono per attivare il servizio (di nuovo, come in WhatsApp).

L'esistenza di un'app di questo tipo è particolarmente interessante se si tiene presente il "mitologico" Surface Andromeda, il progetto di dispositivo mobile pieghevole con due schermi in gestazione da tantissimo tempo ma dal futuro ancora incerto. Chat combacia perfettamente con l'idea di un prodotto ultraportatile che OK, non sarà un telefono, ma potrà fare chiamate e inviare SMS.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Microsoft Chat: trapelano i primi indizi di un nuovo servizio di messaggistica

Le informazioni più interessanti sono il supporto alle ricevute di lettura e il fatto che è necessario usare il numero di telefono per attivare il servizio

Microsoft Chat potrebbe essere una nuova app o servizio di comunicazione in sviluppo dal gigante di Redmond. Primi indizi sono apparsi in rete appena poche ore fa grazie a Gustave M, sviluppatore dei tool di modding per Windows Phone/Mobile Interop Tools. I dettagli non sono perfettamente chiari: si riassumono nei due screenshot che vi alleghiamo qui di seguito.

Le informazioni più interessanti sono il supporto alle ricevute di lettura (le "spunte blu" di WhatsApp, per fare un esempio chiaro a tutti) e il fatto che è necessario usare il numero di telefono per attivare il servizio (di nuovo, come in WhatsApp).

L'esistenza di un'app di questo tipo è particolarmente interessante se si tiene presente il "mitologico" Surface Andromeda, il progetto di dispositivo mobile pieghevole con due schermi in gestazione da tantissimo tempo ma dal futuro ancora incerto. Chat combacia perfettamente con l'idea di un prodotto ultraportatile che OK, non sarà un telefono, ma potrà fare chiamate e inviare SMS.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Microsoft Your Phone, prove di mirroring su Android e iOS

Parte la sperimentazione dell’applicazione per la sincronizzazione automatica – e in tempo reale – dei contenuti presenti su smartphone con il PC.

Microsoft ha rilasciato la Windows 10 Insider Preview Build 17728 nel Fast ring, che introduce per la prima volta Your Phone, app che consente di accedere ai contenuti multimediali presenti sul proprio smartphone Android sullo schermo di un PC Windows.

Puoi finalmente smetterla di mandarti le foto via email”, viene detto all’interno del post sul blog ufficiale. Effettivamente l’app - una volta entrata a regime - risulterà particolarmente utile: Your Phone consente infatti di sincronizzare le proprie foto scattate con il telefono Android con il PC, il tutto in modo completamente automatico.

Da ottobre, poi, gli utenti Android potranno accedere all’app Your Phone in modo veloce direttamente dal desktop del PC (a partire dalla versione Redstone 5). Lato smartphone, sarà necessario effettuare il download dell’app fornita da Microsoft e seguire i passaggi indicati a schermo per completare l’installazione. Unico requisito: possedere un dispositivo Android in versione 7.0 e successivi.


Cerchi lo schermo con la maggiore risoluzione e supporto 4K?? Sony Xperia XZ Premium, in offerta oggi da Amazon Marketplace a 370 euro oppure da Amazon a 429 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Windows 10, nuove patch in distribuzione per le versioni 1803, 1709 e 1703

Attenzione ad alcuni problemi noti. Comune a tutti è un errore che occorre se si installa uno qualsiasi degli aggiornamenti di sicurezza di luglio 2018 di .NET Framework, mentre per Windows 10 1709…

Le ultime tre versioni di Windows 10 - ovvero la 1803 "April 2018 update", la 1709 "Fall Creators Update" e la 1703 "Creators Update" - ricevono un nuovo aggiornamento cumulativo. È in distribuzione da poco su Windows Update; la lista di bug risolti è piuttosto ampia.

Qui di seguito trovate, come di consueto, i nuovi numeri build, i link per i changelog dettagliati per ogni versione e, in caso aveste bisogno di installarle manualmente, per il download delle patch. Attenzione che, per tutti e tre i casi, ci sono alcuni problemi noti. Comune a tutti è un errore che occorre se si installa uno qualsiasi degli aggiornamenti di sicurezza di luglio 2018 di .NET Framework, mentre per Windows 10 1709 ce ne sono altri due relativi a Windows Defender Device Guard.

  • Versione 1803 "April 2018 Update: 17134.191, patch KB4099479 | Changelog | Download
  • Versione 1709 "Fall Creators Update": 16299.579, patch KB4338817 | Changelog | Download
  • Versione 1703 "Creators Update": build 15063.1235, patch KB4338827 | Changelog| Download

Il top gamma di piccole dimensioni per eccellenza. la scelta obbligata per un Android tascabile? Sony Xperia XZ1 Compact, in offerta oggi da Clicksmart a 279 euro oppure da Amazon a 399 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Elezioni USA 2018: la Russia tenta ancora di interferire, avvisa Microsoft

Le tracce portano a un gruppo di hacker sorvegliato con grande attenzione da tutte le società di sicurezza informatica. Il consenso generale, condiviso da praticamente tutti, è che il gruppo sia…

La Russia sta ancora cercando di immischiarsi nelle campagne elettorali statunitensi usando il cyberspionaggio, stando a quanto dice Microsoft - più precisamente Tom Burt, vicepresidente per la sicurezza e la fiducia dei clienti. Burt ha rivelato che il suo team ha identificato tre campagne di spear-phishing rivolte ad altrettanti candidati alle elezioni di metà mandato, che si terranno questo novembre. Burt non esclude che ce ne siano di più, i cui dettagli non sono ancora emersi.

Burt dice che le tracce portano a un gruppo di hacker noto informalmente come Strontium, che è sorvegliato con grande attenzione da tutte le società di sicurezza informatica. Il consenso generale, condiviso da praticamente tutti, è che il gruppo sia finanziato oppure gestito direttamente dal GRU, l'agenzia di intelligence militare della Russia. Le prove indicano che sia lo stesso gruppo che ha attaccato il Partito Democratico durante le elezioni del 2016 - trafugando e pubblicando oltre 19.000 mail private dei dirigenti del partito.

Burt non ha precisato i nomi delle tre vittime, né ha specificato il loro partito di appartenenza. Ma ha implicato che si tratta di figure politiche di spicco in cerca di una rielezione.


Il vero top gamma Nokia? Nokia 8 è in offerta oggi su a 269 euro oppure da Amazon a 342 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE