God of War arriva su PlayStation 4 il 20 aprile | Nuovo trailer

Sony ha annunciato la data ufficiale di God of War: Kratos torna su PlayStation 4 il prossimo 20 aprile, accompagnato dal suo giovane figlio

Sony ha ufficializzato quanto emerso già questa mattina: God of War arriverà su PlayStation 4 il prossimo 20 aprile. La data è stata resa nota all'interno di un nuovo trailer dedicato esclusivamente all'aspetto narrativo, dalla durata di più di 3 minuti, della nuova avventura di Kratos e di suo figlio. Potete trovare il video a fine articolo.

A poco più di un anno e mezzo dal primo annuncio, avvenuto durante lo scorso E3 2016, God of War è ora pronto a giungere sulle console degli appassionati con una ricca serie di novità che riguardano ogni ambito del gioco, a partire dal suo protagonista. Troviamo infatti un Kratos molto più maturo e in un'inedita veste paterna, mentre l'ambientazione abbandona il mondo ellenico per trasferirsi verso il freddo nord, nelle terre dominate dalla mitologia norrena.

Attendiamo ulteriori dettagli riguardo l'apertura dei preorder, i quali garantiranno tre scudi bonus, e il possibile arrivo delle edizioni Collector avvistate nell'articolo di questa mattina, linkato all'inizio di questa notizia. Vi lasciamo al trailer, buona visione:


Cerchi lo schermo con la maggiore risoluzione e supporto 4K?? Sony Xperia XZ Premium, in offerta oggi da Tiger Shop a 496 euro oppure da Amazon a 579 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

“Cloverfield” e “10 Cloverfield Lane” su Ultra HD Blu-ray con Dolby Vision

“Cloverfield” e “10 Cloverfield Lane” sono disponibili su Ultra HD Blu-ray negli Stati Uniti. L’edizione americana comprende il supporto a HDR10 e Dolby Vision.

"Cloverfield" e "10 Cloverfield Lane" sono disponibili su Ultra HD Blu-ray negli Stati Uniti (attendiamo una data per l'Italia). L'edizione americana comprende il supporto a HDR10 e Dolby Vision, il formato dotato di metadati dinamici. La traccia audio in lingua originale (inglese) è in Dolby Atmos per "10 Cloverfield Lane" e in Dolby TrueHD per "Cloverfield". I film sono ricavati da DI (Digital Intermediate) a risoluzione 2K.

Ricordiamo che gli altri film disponibili o in arrivo su Ultra HD Blu-ray con Dolby Vision sono i seguenti (verificate che il supporto al formato Dolby sia presente nell'edizione che intendete acquistare):


Cerchi lo schermo con la maggiore risoluzione e supporto 4K?? Sony Xperia XZ Premium, in offerta oggi da Tiger Shop a 496 euro oppure da Amazon a 579 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Instagram: ecco le GIF nelle Storie. In arrivo upload foto in formato originale

Instagram si aggiorna su Android e iOs introducendo il supporto alle GIF nelle Storie. In arrivo la possibilità di caricare foto in modalità orizzontale.

Instagram ha annunciato l'introduzione delle GIF nella funzionalità Storie per i sistemi operativi Android e iOS. La nuova caratteristica, disponibile a partire dalla versione 29 dell'app, consentirà dunque a tutti gli utenti di personalizzare ulteriormente le proprie fotografie e video grazie all'inserimento di una simpatica immagine animata.

Per aggiungere una GIF il procedimento sarà abbastanza semplice: una volta scelta l'immagine da caricare, basterà premere l'icona per gli adesivi nella parte alta del display, cliccare su "GIF" e scegliere una delle GIF già presenti. Per chi vuole, sarà inoltre disponibile una ricerca integrata con il noto servizio GIPHY.


Cerchi lo schermo con la maggiore risoluzione e supporto 4K?? Sony Xperia XZ Premium, in offerta oggi da Tiger Shop a 496 euro oppure da Amazon a 579 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

iPhone X: 29 milioni di unità spedite nel Q4 2017, secondo Canalys

Le analisi di Canalys suggeriscono importanti risultati per iPhone X: ben 29 milioni di unità spedite nel solo Q4 2017, di cui 7 milioni in Cina. Si tratta dello smartphone più venduto del trimestre

iPhone X in questi giorni è al centro di una serie di rumor abbastanza controversi: da una parte si prospetta - in maniera molto fantasiosa e irrealistica - la cancellazione dello smartphone per via di vendite al di sotto delle aspettative (di chi? Degli analisti o di Apple?), mentre dall'altra si parla di una vittoria strategica di Apple, grazie alle nuove tecnologie introdotte dal top di gamma.

Se iPhone X rappresenti o meno un successo lo potremo scoprire solo il prossimo 1 febbraio, quando Apple renderà noti i risultati finanziari dell'ultimo trimestre del 2017. Le aspettative sono elevate, visto che ci si aspetta che il Q4 2017 possa essere il trimestre più ricco della storia della società di Cupertino, quindi sarà facile verificare l'effettiva bontà della strategia adottata da Apple che - per la prima volta sin da quando commercializza iPhone - ha affrontato l'ultimo trimestre con una lineup di smartphone estremamente ampia, composta da ben 8 differenti modelli, con prezzi di listino che partono da 429 euro e finiscono quasi 1000 euro più su, arrivando sino a 1359 euro.

In attesa dei dati ufficiali, la società di analisi Canalys ha svolto le proprie indagini e ha stimato che, nel solo Q4 2017, Apple ha spedito ben 29 milioni di iPhone X, di cui 7 milioni solo in Cina. Ovviamente le spedizioni non corrispondono alle vendite, tuttavia Canalys ha definito questi dati come impressionanti e li ha accompagnati da interessanti valutazioni.

Apple iPhone X è disponibile online da puntocomshop a 938 euro oppure da Amazon a 1,016 euro. Il rapporto qualità prezzo è discreto ed è il miglior dispositivo in questa fascia di prezzo. Per vedere le altre 102 offerte clicca qui.
Apple iPhone X è disponibile da puntocomshop.it a 938 euro.
(aggiornamento del 23 January 2018, ore 19:41)

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Huawei, niente smartphone al MWC 2018. P20 arriva ad aprile | Rumor

La gamma P20 dovrebbe essere ufficializzata a qualche settimana di distanza, indicativamente verso aprile, nel corso un evento dedicato che si terrà in Europa.

Niente smartphone per il MWC 2018 di Huawei: il sito sudcoreano ETNews ha riportato da poco l'indiscrezione, secondo cui l''attesa per i prossimi flagship P20 e P20 Plus (e chissà, magari anche P20 Pro) sarà un po' più lunga di quanto previsto inizialmente.

Stando alle indiscrezioni ricevute dalla fonte, la gamma P20 dovrebbe essere ufficializzata a qualche settimana di distanza, indicativamente verso aprile, nel corso un evento dedicato che si terrà in Europa. Tra le motivazioni, ETNews menziona la necessità di stabilizzare la produzione dei chip di prossima generazione, migliorare la resa della tripla fotocamera e posizionarsi in modo più deciso sul mercato statunitense. Ma a riguardo non ci sono conferme ufficiali.

Huawei sarà comunque presente alla kermesse catalana con dei nuovi PC, su cui però non abbiamo ulteriori dettagli, almeno per ora. Certo è che, insieme a LG, Huawei è il secondo "big" che non presenterà il suo nuovo flagship (anche se potrebbe arrivare un V30 "2.0" con supporto AI).


Cerchi lo schermo con la maggiore risoluzione e supporto 4K?? Sony Xperia XZ Premium, in offerta oggi da Tiger Shop a 496 euro oppure da Amazon a 579 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

WhatsApp multata da AGCM per inosservanza a obblighi informativi

La sanzione di 50 mila euro è la più alta possibile prevista dalla normativa vigente per questa tipologia di violazioni.

WhatsApp ha ricevuto una sanzione da parte dell’AGCM - L’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato - “per non aver dato esecuzione all’ordine di pubblicazione dell’estratto del provvedimento, emesso nei suoi confronti a maggio 2017, con il quale è stata accertata la vessatorietà di alcune clausole dei Termini di Utilizzo dell’applicazione WhatsApp Messenger”.

La sanzione - pari a 50 mila euro - nasce dunque dal fatto che la piattaforma di messaggistica istantanea ha omesso consapevolmente la pubblicazione disposta dall’Autorità sul sito web e la notifica in app contenente il link alla pubblicazione stessa. Si parla nello specifico di clausole vessatorie che riguardano la “facoltà di modifiche unilaterali del contratto da parte della società, il diritto di recesso stabilito unicamente a vantaggio del professionista, le esclusioni e le limitazioni di responsabilità a suo favore, le interruzioni ingiustificate del servizio, la scelta del foro competente sulle controversie (ad oggi esclusivamente individuato presso tribunali americani)".

La cifra, apparentemente irrisoria, coincide tuttavia con il massimo applicabile dalla normativa vigente per questa tipologia di violazioni ed è stata definita tenendo conto non solo della “rilevanza del professionista”, ma anche del “suo consapevole rifiuto a pubblicare l’estratto della decisione dell’Autorità”.


Cerchi lo schermo con la maggiore risoluzione e supporto 4K?? Sony Xperia XZ Premium, in offerta oggi da Tiger Shop a 496 euro oppure da Amazon a 579 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Sonoro Meisterstuck, sistema musicale con CD, Spotify e streaming da rete locale

Sonoro ha portato anche in Italia il sistema musicale Meisterstuck, un prodotto completo che unisce i supporti tradizionali alle nuove possibilità offerte dalla musica “liquida”.

Sonoro ha portato anche in Italia il sistema musicale Meisterstuck, un prodotto completo che unisce i supporti tradizionali alle nuove possibilità offerte dalla musica "liquida". L'aspetto è quello di un grosso speaker in legno lucido bianco o nero. Le misure sono 570 x 165 x 262 mm. All'interno del cabinet vengono ospitati 2 tweeter da 1,9 cm, 2 midrange da 7,62 cm e un subwoofer da 13,33 cm. A pilotarli sono 5 amplificatori in Classe D con un'erogazione pari a 10W per ogni tweeter, 30W per ogni midrange e 60W per il subwoofer.

Meisterstuck dispone di un lettore CD integrato e può riprodurre la musica da molteplici sorgenti. La connettività comprende Ethernet, Wi-Fi, Bluetooth con aptX bidirezionale (funziona anche con le cuffie) e una porta USB. Si può quindi collegare il sistema alla rete per ascoltare le internet radio, per accedere a Spotify (tramite Spotify Connect) e alla libreria di brani eventualmente gestita sulla rete locale tramite UPnP. Le radio si possono ascoltare anche attraverso i sintonizzatori FM e DAB. Per il collegamento delle sorgenti sono disponibili gli ingressi ottico e analogico su RCA e su jack da 3,5 mm. É inoltre disponibile un'uscita in linea.

Sul frontale è presente un display LCD da 2,8" che fornisce varie informazioni sul funzionamento. Completano la dotazione la compatibilità con l'ecosistema multi-room Sonoro e l'equalizzatore con varie modalità pre impostate (Jazz, Rock, Classic e Pop). Meisterstuck viene proposto al prezzo di 999 Euro.


Cerchi lo schermo con la maggiore risoluzione e supporto 4K?? Sony Xperia XZ Premium, in offerta oggi da Tiger Shop a 496 euro oppure da Amazon a 579 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Snapchat ha reso le sue Storie visibili anche ai non iscritti

Per il momento è stato scelto il nome Stories Everywhere, e si spera che aiuterà a far crescere il numero di utenti registrati/attivi, che negli ultimi mesi è rimasto sostanzialmente statico.

Aggiornamento 23/01/2018

Snapchat ha confermato che, nelle prossime ore, sarà attiva la possibilità di condividere le Storie su piattaforme esterne, come Facebook e Twitter. Bisogna premere a lungo sulle tile in Discover, e cercare l'opzione di condivisione; scegliendo Condividi Storia saranno disponibili diverse opzioni, tra cui i due social di cui sopra, messaggi ed email. I link condivisi saranno visualizzabili solo per il periodo in cui sono visualizzabili nell'app: quelle ufficiali per 24 ore, le altre per 30.

La distribuzione dell'aggiornamento inizierà tra qualche ora, e sarà graduale. Ci saranno probabilmente altre novità: è il tanto atteso e discusso "major update" a cui la società è al lavoro da mesi.


Cerchi lo schermo con la maggiore risoluzione e supporto 4K?? Sony Xperia XZ Premium, in offerta oggi da Tiger Shop a 496 euro oppure da Amazon a 579 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Micron SSD 5200: memorie NAND 64-layer e capacità fino a 7,68TB

Micron rilascia gli SSD serie 5200 con memorie NAND 3D 64-layer e capacità fino a 7,68TB

Micron amplia il proprio catalogo di SSD con la nuova linea 5200, rivolta soprattutto ad ambienti enterprise e caratterizzata dall'utilizzo delle nuove memorie NAND 64-layer dell'azienda statuitense.

Gli SSD Micron 5200 riprendono molte delle caratteristiche della precedente serie 5100, fatta eccezione per l'utilizzo delle NAND 3D TLC 64-layer, una tecnologia che, stando al produttore, dovrebbe ottimizzare le prestazioni ma soprattutto offrire una migliore affidabilità nel tempo.

Questa caratteristica permette al produttore di garantire un MTTF (mean time to failure) di 3 milioni di ore, il 50% in più rispetto ai 2 milioni di ore che rappresentano attualmente lo standard degli altri prodotti presenti sul mercato.


Cerchi lo schermo con la maggiore risoluzione e supporto 4K?? Sony Xperia XZ Premium, in offerta oggi da Tiger Shop a 496 euro oppure da Amazon a 579 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

HTC One M9 riceverà Android Oreo 8.0 con fix KRACK entro marzo

HTC One M9 riceverà Android Oreo 8.0. La conferma ci arriva dall’operatore australiano Optus.

HTC One M9, lo smartphone top di gamma dell'azienda taiwanese annunciato ad inizio 2015, riceverà l'ultima versione software Android Oreo 8.0. La conferma ci arriva direttamente da Optus, uno dei più grandi operatori telefonici australiani che ha inserito sul proprio sito internet ufficiale proprio l'M9 tra i dispositivi che riceveranno la più recente distribuzione Android.

Nella stessa pagina dedicata viene inoltre confermata la presenza della risoluzione alla nota vulnerabilità KRACK. L'aggiornamento, attualmente in test, dovrebbe essere rilasciato tra la fine di febbraio e gli inizi di marzo.

Se le informazioni qui sopra venissero confermate, sarebbe davvero una buona notizia per tutti i possessori di questo smartphone top di gamma annunciato ormai quasi 3 anni fa con a bordo la versione software Android Lollipop 5.0.2 e personalizzazione Sense 7.0.

HTC One M9 è disponibile online da Tiger Shop a 269 euro oppure da Amazon a 319 euro. Il rapporto qualità prezzo è discreto. Ci sono 49 modelli migliori. Per vedere le altre 23 offerte clicca qui.
HTC One M9 è disponibile da puntocomshop.it a 279 euro.
(aggiornamento del 23 January 2018, ore 19:16)

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE